Amnesty International Lazio

Celendario

Lug
6
Dom
La valigia dei sogni.
Lug 6@21:00–23:45
La valigia dei sogni. @ Castello dei Conti di Ceccano (FR)

Il prossimo 6 luglio alle ore 21 il Castello dei Conti di Ceccano (FR) ospiterà una serata all’insegna della Valigia, simbolo del viaggio, dei migranti, di tesori e speranze nascoste.

L’evento, nato nell’ambito del concorso letterario Parole nel Cassetto, ideato e promosso da IndieGesta sarà strutturato in due parti.
La prima parte, chiamata Racconti con la Valigia, sarà dedicata ai Migranti, con storie raccontate da immigrati stranieri residenti a Ceccano e con interventi video di immigrati ceccanesi residenti all’estero, il tutto mediato dal giornalista Dario Facci ed aperto da Viviana Isernia, responsabile regionale di Amnesty International, la quale introdurrà la campagna di Amnesty “S.O.S. Europa”.
La seconda parte invece sarà tutta dedicata ai racconti finalisti della seconda edizione di Parole nel Cassetto, quest’anno dedicati al tema della Valigia.
Alla presenza di Sandro Bonvissuto, presidente di giuria, e di Francesco Formaggi, Giuseppe Truini, Maria Laura Lauretti e Hilde Merini, componenti della giuria, saranno letti i racconti vincitori e consegnati i premi agli autori presenti.
La serata sarà chiusa da un buffet multietnico preparato dalle varie comunità migranti residenti a Ceccano.
Durante la serata sarà presente uno stand informativo per diffondere il messaggio di Amnesty International e realizzare nuove strutture dell’Associazione nelle zone di Ceccano e dintorni.
Lug
30
Mer
Ceccano (FR) si attiva per Amnesty International
Lug 30@17:30–19:00
Ceccano (FR) si attiva per Amnesty International @ Sede Associazione IndieGesta | Ceccano | Lazio | Italia

Mercoledì 30 luglio ore 17.30 presso la sede dell’Associazione IndieGesta di Ceccano (FR), la Circoscrizione Amnesty Lazio incontra un gruppo di persone interessate ad ATTIVARE una nuova struttura di Amnesty International nella loro città.

Chiunque fosse interessato a partecipare, può contattare Viviana Isernia, referente Attivismo di Amnesty Lazio:

v.isernia@amnesty.it

 

Ago
27
Mer
2° RIUNIONE AMNESTY @ CECCANO (FR) il 27 agosto
Ago 27@17:30–19:00
2° RIUNIONE AMNESTY @ CECCANO (FR) il 27 agosto @ Sede Ass.ne IndieGesta | Ceccano | Lazio | Italia

Il prossimo 27 agosto ore 17.30 Amnesty International Lazio organizza a Ceccano (FR) una seconda riunione per la creazione di una nuova struttura di Amnesty International nella città.

Chiunque volesse diventare attivista di Amnesty International può contattare la Referente Attivismo della Regione, Viviana Isernia.

La riunione si terrà presso la sede della Associazione IndieGesta di Ceccano: via borgo Garibaldi, n.82.

 

Mar
7
Lun
Human Vibes: Live Music 4 Amnesty
Mar 7@21:30–23:45

Musica: “Human Vibes”, un concerto di musica indie per sostenere i diritti umani

Lunedì 7 marzo, alle ore 21.30 i giovani attivisti di Amnesty International vi aspettano al live music bar Le Mura (via di Porta Labicana,24) a Roma per una serata all’insegna della musica e dei diritti umani, i cui proventi verranno in parte devoluti all’organizzazione non governativa che da oltre 50 anni svolge campagne per la difesa dei diritti umani. Location dell’evento il live music bar Le Mura, diventato ormai un luogo di ritrovo abituale per gli amanti della musica alternativa.

Annunciata da pochissimo la line up dell’evento che sarà presentato da Giovanni Romano e Giulio Falla, speaker del programma radiofonico Alt!: si esibiranno sul palco di “Human Vibes” i Sadside Project, band romana dal sound indie folk, i Mamavegas, reduci dal loro ultimo lavoro “Arvo”, i giovani cantautori Tommaso di Giulio e Gianmarco Dottori, Morgan con la i e la band romana Departure Ave.

Human Vibes locandina A3

Il Gruppo Giovani 085 di Amnesty International Italia, fautore del progetto, è attivo dal 2012 nel territorio romano ed è composto da ragazzi dai 17 ai 25 anni. Mostre, attività di educazione ai diritti umani, progetti con le scuole, tante le attività che impegnano il Gruppo 085 che si riunisce ogni settimana in via Magenta 5 (zona Termini) nella sede nazionale dell’organizzazione non governativa.

Human Vibes è un modo per unire le forze” ribadisce Delia Epifani, portavoce del Gruppo. “Gli artisti ci mettono la musica, il Gruppo Giovani l’attivismo, il pubblico la partecipazione e le firme alla petizione. Human Vibes serve a ricordarci che ognuno di noi può esprime la vibrazione che ha dentro di sé nel modo che gli è più consono. In fondo, sono tante vibrazioni a creare un’unica efficace scossa per eliminare le violazioni dei diritti umani.”

L’evento si svolge a ridosso dell’8 marzo, Giornata Internazionale delle Donne, da qui la scelta dei volontari di occuparsi del caso dei matrimoni forzati e precoci in Burkina Faso. Durante la serata, sarà possibile accostarsi al banchetto per firmare la petizione ed essere aggiornati sull’ultima campagna nazionale di Amnesty International, “Mai più spose bambine”.

Media partner: Le Mura, Alt!, Radio Kaos Italy, Cheapsound, Exitwell.

Le Mura, via di Porta Labicana 24, Roma

APERTURA DELLE PORTE: 21.30

TICKET: 5 euro

Ingresso con tessera (2 euro)

Per informazioni rivolgersi a:

Luisa Monterisi

Responsabile comunicazione

del GG085 Amnesty International Roma

gg085roma@amnesty.it

 

Mar
8
Mar
Apericena Amnesty “Sapore da Mare” @ Ostia
Mar 8@19:00–23:00

Martedì 8 marzo dalle ore 19.00 presso il Ristorante “Sapore da Mare” (via dei Misenati, 18) a Lido di Ostia (RM), attiviste e attivisti di Amnesty International organizzano in occasione della Giornata Internazionale della Donna un Apericena a soli 8,00 euro, comprensivo di 1 cocktail, antipasti vari, assaggio di primo piatto e pizza.

Parte del ricavato andrà a sostegno della campagna “My Body My Rights – Il mio corpo, i miei diritti” con cui Amnesty International si impegna a chiedere ai Governi di rispettare il diritto di donne e bambine di prendere decisioni libere e informate sulla loro salute, il loro corpo, la loro sessualità e la loro vita riproduttiva.

mbmr

Durante la serata si punterà l’attenzione sul fenomeno delle Spose Bambine e si potrà firmare l’appello dedicato.

Per prenotazioni: 339 86 94 513

Apr
8
Ven
Serata per i Diritti Umani @ Colleferro
Apr 8@20:00–23:00

Venerdì 8 aprile 2016 dalle ore 20, presso il Multisale Ariston di Colleferro (via degli Atleti, n.5), attiviste e attivisti di Amnesty International Colleferro-Anagni, Consulta le Donne e Associazione Culturale Segni organizzano la Serata per i Diritti Umani dedicata alla campagna di Amnesty International “Contro i matrimoni forzati in Burkina Faso” e del ruolo della Donna nella società odierna. La serata è ad ingresso gratuito e si concluderà con la proiezione del film “Suffraggette” (Film del 2016 diretto da Sarah Gavron con Helena Bonham Carter, Carey Mulligan, Meryl Streep, Brendan Gleeson).

Durante la serata sarà possibile firmare l’appello di Amnesty International per combattere il fenomeno delle spose bambine.

colleferro

Giu
22
Mer
Vulnerabilità Europea su rifugiati e migranti
Giu 22@17:30–20:00

Mercoledì 22 giugno alle ore 17.30 presso il Goethe Institut (via Savoia, 15) a Roma, attiviste e attivisti di Amnesty International organizzano un convegno dal titolo “La vulnerabilità europea sui rifugiati e migranti: la crisi umanitaria in Grecia“.

22-giugno_rifugiati_gr 056

Le migrazioni sono una componente intrinseca della storia dell’umanità e sono oltre 200 milioni le persone che vivono fuori dal Paese in cui sono nate. Tra queste quasi 10 milioni sono richiedenti asilo e rifugiati. E’ necessario, quindi, il segnale di una forte consapevolezza da parte di tutti i cittadini per gestire al meglio i processi migratori ed occorre che tutti gli attori dell’UE lavorino insieme.

Oltre agli interventi di Gianni Rufini, Direttore di Amnesty Italia, e di Maria Carla Indice del Coordinamento Rifugiati e Migranti di Amnesty International, parteciperanno al dibattito Stefano Galieni Campagna lasciateCIEntrare e associazione ADIF , Alessia Pecchioli volontaria del Baobab Experience e Alessandra Ciurlo Ricercatrice dei processi migratori e docente di Ricerca Sociale Pontificia Università Gregoriana.

Giuseppe Meffe, Responsabile gruppo 056 di Amnesty International.

Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi