Amnesty International Lazio

Celendario

Dic
9
Mar
ART AMNESTY – Arte per i Diritti Umani
Dic 9@17:00–Dic 12@18:00
ART AMNESTY - Arte per i Diritti Umani @ Palazzo Comunale di Monterotondo | Monterotondo | Lazio | Italia

AMNESTI INTERNATIONAL GRUPPO MONTEROTONDO, MENTANA, FONTENUOVA, FIANO ROMANO, CAPENA, CASTELNUOVO DI PORTO, RIANO, MORLUPO

Presentano

ART AMNESTY

Arte per i Diritti Umani

Presso

Palazzo Comunale di Monterotondo,

Sala Dei Servitori, sito in via G.Marconi 1.

9 dicembre 2014 alle ore 10:00

Siamo lieti di InvitarLa alla mostra che si terra martedì 9 dicembre 2014 alle ore 10:00 presso il palazzo Comunale di Monterotondo, nella sala Dei Servitori, sito in via G.Marconi 1. Nella mostra saranno esposti quadri della collezione di Amnesty del gruppo di Monterotondo cosi come opere collettive ed individuali degli alunni dell’Istituto Superiore “Angelo Framartino” di Monterotondo.

Dic
14
Dom
Un canestro per Amnesty @ Scauri (LT)
Dic 14@17:30–19:30
Un canestro per Amnesty @ Scauri (LT) @ Palazzetto dello Sport Borrelli | Minturno | Lazio | Italia
Amnesty International Formia e Sud Pontino, in collaborazione con la squadra di basket Autosoft Scauri, organizzano una partita di beneficenza per i diritti umani, DOMENICA 14 DICEMBRE, ore 18 PalaBorrelli (via Lungomare, 59) di Scauri (LT).
All’ingresso del Palazzetto dello Sport sarà posto uno stand di Amnesty dove sarà possibile effettuare donazioni per l’associazione.
Questa unione nasce dalla volontà di utilizzare lo sport come veicolo per promuovere i diritti umani.
Prima della partita e nell’intervallo tra primo e secondo tempo, gli attivisti di Amnesty presenteranno l’associazione e le attività svolte nel territorio sudpontino in difesa dei diritti umani.
Mag
17
Dom
#12000km.. Anche in bici scopri la migrazione @ Scauri
Mag 17@15:30–20:00
#12000km.. Anche in bici scopri la migrazione @ Scauri @ Piazza Rotelli | Scauri | Lazio | Italia

Il gruppo di Formia di Amnesty International insieme all’Associazione COSMOS di Minturno  aderiscono, in occasione della Pedalata Collettiva del 17 maggio a Scauri (LT), al progetto #12000km in bici di Viandando, associazione di Promozione sociale con sede in Roma che ha come fine la promozione del viaggiare lento (in particolare cicloturismo) e dell’incontro tra persone e culture.

Amnesty International Italia vuole dare il suo sostegno al progetto, inserendolo nell’ambito della campagna Sos Europa che chiede all’Italia e all’Unione europea di proteggere le vite e i diritti di migranti, rifugiati e richiedenti asilo. Questa iniziativa è un modo diverso di affrontare temi importanti per il nostro paese quali quelli dell’immigrazione e dell’integrazione anche attraverso la realizzazione di dibattiti, incontri e condivisioni di idee nonché la diffusione di una corretta informazione.

Prima della partenza della Pedalata Collettiva, presso Piazza Rotelli di Scauri, le attiviste e gli attivisti di Amnesty International raccoglieranno le firme per la petizione “SOS Europa” e per la petizione “Migranti e Migrati” di Viandando, una raccolta collettiva di chilometri per chiedere alle Autorità una diversa attenzione verso il fenomeno della migrazione.

Anche i bambini e le bambine potranno partecipare all’azione, portando in piazza una barchetta di carta gialla con un messaggio per i migranti che approdano ogni giorno sulle nostre coste.

APPUNTAMENTO: Domenica 17 maggio ore 15.45 Piazza Rotelli, Scauri (LT) https://www.facebook.com/events/767020620081277/  

Per info su VIANDANDO: http://www.viandando.eu/12000km/

Nov
22
Dom
Pedalando per i Diritti Umani
Nov 22@14:30–18:00

Attiviste e attivisti del gruppo di Formia di Amnesty International parteciperanno il giorno domenica 22 novembre dalle ore 14.30 a Scauri (LT) alla consueta pedalata collettiva, organizzata ogni penultima domenica del mese dal Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile (CO.S.MO.S.) di Minturno-Scauri.

Per l’occasione, sarà allestito un risciò con le bandiere gialle dell’Associazione caratterizzate dal simbolo della candela con filo spinato che ogni giorno porta luce e speranza a bambini, donne e uomini i cui diritti vengono violati in ogni angolo del mondo.

Durante il raduno, che si terrà a Piazza Rotelli, sarà inoltre possibile sostenere Amnesty International e la sua difesa dei diritti umani in due semplici modi:

panettoni formia

1)ordinare il Panettone Fiasconaro: Potrai avere un prodotto di alta qualità pasticcera e, nello stesso tempo, rendere sempre più concreto il tuo impegno per i diritti umani.

2) firmare l’appello per fermare la condanna a morte di Shahrul Izani che, nel 2009, all’età di 19 anni, in Malesia è stato trovato in possesso di 622 grammi di cannabis e, per questo, condannato alla pena capitale.

Inoltre, sarà possibile avere maggiori informazioni su come dedicare una parte del proprio tempo per difendere i diritti umani in Italia e nel mondo.

 

Nov
25
Mer
Concerto de I Mount Green People contro violenza sulle donne
Nov 25@21:30–23:45

Attiviste e attivisti del Gruppo 056 di Amnesty International organizzano il giorno mercoledì 25 novembre 2015 alle ore 21.30 presso l’Aula Magna della Facoltà Valdese di Roma (via Pietro Cossa, 40 – Piazza Cavour) una serata di canti gospel e spirituals, interpretati da “I Mount Green People“.

OK-25 novembre 2015 coro gospel

“I Mount Green People”  nascono nel 2000 con l’obiettivo di diffondere il canto gospel nella città di Roma. Il coro si esibisce da diversi anni anche per scopi umanitari ( http://mountgreenpeoplegosp.xoom.it/virgiliowizard/ ).

 

La serata si svolge, in occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, per sensibilizzare sulla campagna permanente di Amnesty International “Mai più violenza sulle donne”  (http://www.amnesty.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3885 ), lanciata nel 2004 che affronta le diverse violazioni dei diritti delle donne, dalla violenza domestica alla tratta, dagli stupri durante i conflitti armati alle mutilazioni genitali.

Durante la serata sarà possibile sostenere Amnesty International firmando appelli per chiedere ai governi violatori di tali diritti di impegnarsi pubblicamente per rendere i Diritti Umani una realtà per tutte le donne.

INGRESSO GRATUITO.

Mar
6
Dom
Femminile&Maschile: armonia degli opposti. Workshop a cura di Amnesty International
Mar 6@18:45–20:30

Domenica 6 marzo dalle ore 18.45 alle ore 20.30 presso le sale della Parrocchia Santo Stefano Primo Martire (via dei Frassini) a Gaeta (LT), attiviste e attivisti di Amnesty International organizzano un incontro dal titolo “Femminile & Maschile: armonia degli opposti – Workshop sulle sfide e potenzialità delle relazioni”, in occasione della campagna di Amnesty “My Body My Rights” e in cui sarà possibile dare una offerta libera che sarà destinata a contrastare il fenomeno delle Spose Bambine in Italia e nel mondo.

mbmr

Esistono due principi universali che nella loro interazione sono la causa di tutta la creazione: il femminile e il maschile, a volte relazionati con Ying e Yang. Questi due principi si trovano dentro ognuno di noi, uomini e donne. Conoscere l’essenza di questi principi ci aiuta a non avere pregiudizi e a scoprire la necessità di assumere entrambi dentro di noi, come manifestarli, integrarli e onorarli.

“Nel workshop” – come spiega Claudia Casanovas, professionista del settore – “si andrà ad individuare la relazione esistente tra i due principi e come poterli armonizzare tra loro”.

“Si vedrà come questa armonia interiore”, continua Casanovas, “sia un potente passo verso la risoluzione dei conflitti e verso l’armonia nelle nostre relazioni affettive con gli altri”.

Si consiglia di indossare abiti comodi.

Info e prenotazioni: 3395763076 (Claudia), 3315386862 (Annalisa), 3495457563 (Viviana) oppure presso la Parrocchia (chiedere a don Stefano).

Al termine dell’incontro, sarà offerto un mini rinfresco dal gruppo Amnesty locale.

 

Giu
18
Sab
Amnesty al BiciclitterAfter @ Scauri (LT)
Giu 18@11:00–19:00

Sabato 18 giugno dalle ore 11 alle ore 19 presso il viale antistante il Pub “Lo Scoglio” di Scauri (LT), attiviste e attivisti di Amnesty International saranno presenti con uno stand informativo in occasione della manifestazione “BicicletterAfter“, organizzata dall’Associazione Co.S.Mo.S. e dedicata alla bicicletta, con tante cose interessanti e divertimento per tutti, tra letteratura, arte, fotografia, artigianato e spettacolo.

13339572_10210056787359853_5121043378518101510_n

Durante la giornata sarà possibile firmare l’appello dedicato al tema “Sport e diritti umani” oppure aderire alla azione di solidarietà per le comunità lgbti della Turchia.

Nov
27
Dom
RIGHTS UP FOR THE EARTH
Nov 27@21:00–23:30

Domenica 27 novembre ore 21 presso il FOLLYK PUB (Vicolo della fontana 1, 00198 Roma; Linea bus:88, 66 Linea tram: 3, 19), attiviste e attivisti del Gruppo Giovani Roma Nord di Amnesty International organizzano una serata di musica ed arte. Il tema sarà il rispetto dei diritti umani più legati all’ambiente, approfondendo la campagna “Giustizia per Berta“.

gg100-27-nov2016

In questa occasione si dà la possibilità a chiunque di realizzare una o più foto esplicative di cosa sia l’ambiente e qual è il suo rapporto con la propria terra. Le foto dovranno essere inviate, con un titolo e una didascalia, all’indirizzo email: amnestygiovaniromanord@gmail.com entro il 20 novembre alle ore 19.00. Dal giorno successivo partirà un Contest sulla bacheca Facebook dell’evento e le 10 foto che riceveranno più “LIKE” saranno esposte durante la serata del 27 novembre.

Tra queste, durante la serata sarà decretata la foto vincitrice che riceverà in premio un panettone Amnesty “Fiasconaro” e un drink e la sua foto sarà pubblicata nei canali di Amnesty International Italia.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1790727084543912/

 

Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi