Amnesty International Lazio

Celendario

Giu
13
Ven
Amnesty al Tolfa Short Film Fest
Giu 13–Giu 22 giorno intero
Amnesty al Tolfa Short Film Fest @ Comune di Tolfa
Anche quest¹anno il Gruppo Amnesty International di Civitavecchia sarà presente con i suoi tavolini informativi al Tolfa Short Film Fest!
Venerdì 13 giugno dalle ore 17.30, per l¹inaugurazione del festival e in concomitanza con la proiezione di “Roma città aperta”, raccoglieranno firme in difesa dei diritti delle donne.
Sabato 14 giugno dalle ore 21, in concomitanza con la proiezione di “Essere Riccardo e gli altri”, raccoglieranno firme per introdurre il reato di tortura nel codice penale italiano.
La collaborazione con Amnesty International si è sviluppata aprendo le porte ad Amnesty kids, in collaborazione con le scuole del territorio, per formare i giovani sul tema dei diritti umani: lunedì 16 giugno ore 10.15 si terrà la proiezione di un’opera patrocinata da Amnesty International e l’incontro con i rappresentanti dell’ONG ai quali verranno proposti i lavori realizzati dagli studenti.

 

Dic
10
Gio
Attivati anche tu con Amnesty @ Pontecorvo (FR)
Dic 10@16:00–18:00
Attivati anche tu con Amnesty @ Pontecorvo (FR)

Centro Ricreativo Culturale (CRC) di Pontecorvo in collaborazione con Amnesty International organizza un incontro pubblico giovedì 10 dicembre dalle ore 16.00 presso la Biblioteca Comunale “Fabrizio De Andrè” (via XXIV Maggio, 100) a Pontecorvo (FR), in occasione del 67° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

L’incontro verterà sul tema dei diritti umani e dell’importanza di attivarsi per il loro rispetto e difesa in Italia e nel mondo grazie alle azioni che Amnesty International svolge da oltre 50 anni.

Interverranno: Grazia Ruscito, Presidente dell’Associazione CRC, Viviana Isernia, Responsabile della Circoscrizione Lazio di Amnesty International Italia e il Dott. Anselmo Rotondo, Sindaco della città di Pontecorvo.

Sarà possibile firmare gli appelli della Maratona “Write For Rights” e conoscere le modalità per far parte della struttura Amnesty presente tra le città di Pontecorvo e Cassino.

 

Dic
23
Mer
GuaranAmnesty – #Brinda Solidale @Cassino
Dic 23@22:00–23:45
GuaranAmnesty - #Brinda Solidale @Cassino @ Guaranà Cafè | Cassino | Lazio | Italia

Attiviste e attivisti della struttura Amnesty di Cassino-Pontecorvo organizzano mercoledì 23 dicembre ore 22 presso il Guaranà Cafè (Piazza XV febbraio) a Cassino (FR) una serata per brindare insieme alle buone notizie che Amnesty International riceve ogni giorno relative ai Diritti Umani.

Durante la serata sarà possibile sostenere Amnesty International scegliendo un drink o firmando gli appelli proposti. Dettaglio importante, il YellowDressCode: un premio a chi vestirà più giallo.

Più bevi, più sostieni Amnesty, più gadget vinci. Una marea gialla pronta a fare festa! Unisciti a noi: attivarsi non è mai stato così divertente!

Alle ore 19, inoltre, sarà possibile partecipare alla riunione di Amnesty Cassino, a cui parteciperà la Responsabile di Amnesty Lazio per spiegare tutte le modalità per attivarsi in prima persona in favore dei diritti umani.

Per informazioni: Diego Fionda, referente Amnesty Cassino: diegofionda@hotmail.it

Il ricavato della serata andrà a sostegno dei ricercatori di Amnesty International per la tutela dei diritti umani in Italia e nel mondo.

 

 

 

Feb
26
Ven
Cena Sociale da Zenzero biorestaurant @ Ostia
Feb 26@20:00–23:45

Venerdì 26 febbraio 2016 alle ore 20 il Gruppo Italia 267 di Amnesty International invita a partecipare alla cena sociale presso

ZENZERO Biorestaurant

Via Mar dei Sargassi, 68 Ostia-ROMA

Tema della serata

LA CAMPAGNA MY BODY MY RIGHTS

IL MIO CORPO I MIEI DIRITTI

mb2

Amnesty International è impegnata in una campagna mondiale che chiede ai governi di rispettare il diritto delle donne di prendere decisioni libere e informate sulla loro salute, il loro corpo, la loro sessualità e la loro vita riproduttiva. Si osservi tra gli altri il fenomeno delle spose bambine, direttamente proporzionale ai casi di mortalità materna e infantile.

Per ulteriori informazioni sulla campagna: http://www.amnesty.it/mybodymyrights

Sul tema oggetto della cena sarà possibile firmare

appelli e petizioni di Amnesty International

Costo della cena: euro 18

Una parte del ricavato sarà devoluto ad Amnesty International Sezione Italia

Prenotazioni al numero: 338 639 7584

Per informazioni: gr267@amnesty.it

Facebook: Gruppo 267 Amnesty International

www.amnestylazio.it

Mar
1
Mar
RaccoltaFirme “Spose Bambine” @ Teatro Palladium di Roma
Mar 1@20:45–22:30

Martedì 1 marzo dalle ore 20.45, prima e dopo lo spettacolo teatrale, attivisti e attiviste di Amnesty International saranno presenti con uno stand informativo presso il Teatro Palladium (Piazza Bartolomeo Romano, 8) a Roma in occasione della Prima Nazionale di “Safa e la sposa bambina” di e con Isabel Russinova.

russinova

“Con ‘Safa e la sposa bambina’, Isabel Russinova ci porta dentro l’inferno della guerra, ricordandoci che in quel contesto le popolazioni civili pagano il prezzo peggiore e, in particolare, le bambine subiscono violenze indicibili. Awa, la sposa bambina fatta schiava, è il simbolo dell’infanzia rubata, del futuro negato”, spiega Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Sezione Italiana, “Safa è la luce in fondo al tunnel, la speranza che i matrimoni forzati e precoci e la riduzione in schiavitù sessuale diventino presto un orrore del passato, da ricordare solo per non ripeterlo ancora”.

Sarà possibile conoscere i dettagli della campagna di Amnesty “Mai più spose bambine” e firmare l’appello indirizzato al Governo del Burkina Faso per combattere il fenomeno delle spose bambine.

Informazioni: gr251@amnesty.it

Mar
7
Lun
Human Vibes: Live Music 4 Amnesty
Mar 7@21:30–23:45

Musica: “Human Vibes”, un concerto di musica indie per sostenere i diritti umani

Lunedì 7 marzo, alle ore 21.30 i giovani attivisti di Amnesty International vi aspettano al live music bar Le Mura (via di Porta Labicana,24) a Roma per una serata all’insegna della musica e dei diritti umani, i cui proventi verranno in parte devoluti all’organizzazione non governativa che da oltre 50 anni svolge campagne per la difesa dei diritti umani. Location dell’evento il live music bar Le Mura, diventato ormai un luogo di ritrovo abituale per gli amanti della musica alternativa.

Annunciata da pochissimo la line up dell’evento che sarà presentato da Giovanni Romano e Giulio Falla, speaker del programma radiofonico Alt!: si esibiranno sul palco di “Human Vibes” i Sadside Project, band romana dal sound indie folk, i Mamavegas, reduci dal loro ultimo lavoro “Arvo”, i giovani cantautori Tommaso di Giulio e Gianmarco Dottori, Morgan con la i e la band romana Departure Ave.

Human Vibes locandina A3

Il Gruppo Giovani 085 di Amnesty International Italia, fautore del progetto, è attivo dal 2012 nel territorio romano ed è composto da ragazzi dai 17 ai 25 anni. Mostre, attività di educazione ai diritti umani, progetti con le scuole, tante le attività che impegnano il Gruppo 085 che si riunisce ogni settimana in via Magenta 5 (zona Termini) nella sede nazionale dell’organizzazione non governativa.

Human Vibes è un modo per unire le forze” ribadisce Delia Epifani, portavoce del Gruppo. “Gli artisti ci mettono la musica, il Gruppo Giovani l’attivismo, il pubblico la partecipazione e le firme alla petizione. Human Vibes serve a ricordarci che ognuno di noi può esprime la vibrazione che ha dentro di sé nel modo che gli è più consono. In fondo, sono tante vibrazioni a creare un’unica efficace scossa per eliminare le violazioni dei diritti umani.”

L’evento si svolge a ridosso dell’8 marzo, Giornata Internazionale delle Donne, da qui la scelta dei volontari di occuparsi del caso dei matrimoni forzati e precoci in Burkina Faso. Durante la serata, sarà possibile accostarsi al banchetto per firmare la petizione ed essere aggiornati sull’ultima campagna nazionale di Amnesty International, “Mai più spose bambine”.

Media partner: Le Mura, Alt!, Radio Kaos Italy, Cheapsound, Exitwell.

Le Mura, via di Porta Labicana 24, Roma

APERTURA DELLE PORTE: 21.30

TICKET: 5 euro

Ingresso con tessera (2 euro)

Per informazioni rivolgersi a:

Luisa Monterisi

Responsabile comunicazione

del GG085 Amnesty International Roma

gg085roma@amnesty.it

 

Set
10
Sab
Amnesty International @ Terracina Book Festival
Set 10@19:30–23:30

Sabato 10 settembre alle ore 20.00, in occasione della settima edizione del Terracina Book Festival, attiviste e attivisti di Amnesty International saranno presenti con uno stand informativo presso l’incontro dal titolo “La tragedia dei desaparecidos: una ferita ancora aperta a quarant’anni dal colpo di stato civico-militare in Argentina“.

terracinabook

Saranno presenti all’incontro: Claudio Fava
vicepresidente della Commissione antimafia e autore del libro “Mar del Plata” (ADD editore)

Francesco Caporale
procuratore aggiunto di Roma e autore del libro “Note a margine di tre processi” (24marzo ONLUS)

Federico Tulli
giornalista e autore del libro “Figli rubati. L’Italia, la Chiesa e i desaparecidos (L’Asino d’Oro)

Modera: Cesare Rinaldi, giornalista pubblicista.

Nella tre giorni della kermesse letteraria sarà anche possibile firmare per la campagna di Amnesty International “Verità per Giulio Regeni” e informarsi su come attivarsi in prima persona per i diritti umani nella città di Terracina.

Info: gr277@amnesty.it / ai.lazio@amnesty.it

Nov
26
Sab
Happy Birthday Amnesty Formia
Nov 26@10:30–23:30

656565-buon-compleanno-amnesty-international

Il 26 novembre 2016 Amnesty Formia compie 10 anni di attività di sensibilizzazione ai diritti umani e dedica una giornata di incontri di riflessione, letture e musica presso la Torre di Mola & dintorni, in collaborazione con le scuole e alcuni degli storici partners locali.  Ingresso gratuito.

PROGRAMMA:
ore 11.00 in Piazzetta Caetani di CastelMola, Flashmob Contro il Femminicidio con la partecipazione di Scuole Superiori di Formia e Associazioni Donne del Sudpontino;

ore 15.00 – 22.00 nelle sale della Torre di Mola, visita delle Mostre sui Diritti Umani:
* “10 anni Amnesty Formia”
* “”50 anni di Amnesty International”
* “Stop Tortura”
* “Educazione ai Diritti Umani”
* “Camera Oscura”

ore 17.30 ingresso della Torre di Mola, “Gran Parata per la Liberta“, a cura della C.T. Bertolt Brecht Formia

ore 18.00 in una sala interna della Torre, “Brindisi con Amnesty International”, con l’intervento di Annalisa Zanuttini, vice Presidente Amnesty Italia.

ore 19.30-21.00, in una sala interna della Torre, Lettura teatralizzata de “La canzone degli FP e degli IM” di Elsa Morante, a cura della C.T. Imprevisti e Probabilità

ore 21.30, secondo piano della Torre, “Concerto di Musiche Antiche (con strumenti antichi) e Musiche Popolari“, a cura di MUSICI VIATOR, i cui componenti sono LEONARDO CASALE (piva medievale, piffera), FRANCESCO CICCONE (viella e ribeca), ANGELO GIULIANI (percussioni e tamburi a cornice).

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Formia

Dic
17
Sab
NATALE DE NOANTRI: Arte, Amicizia e Solidarietà.
Dic 17@17:00–20:00

Il Centro Arte Gabrieli di Monterotondo e l’Accademia La Sponda di Roma, sabato 17 dicembre dalle ore 17 in Via Salaria 88/km 23,500 a Monterotondo (RM) ospitano gli attivisti di Amnesty International in occasione della iniziativa “Natale De Noantri“, dove l’arte, l’amicizia e la solidarietà si uniranno all’insegna dei diritti umani. Sarà presente un tavolo con gli appelli della Maratona W4R 2016 e la possibilità  di contribuire alla raccolta fondi di Amnesty, con un minimo contributo, scegliendo il panettone Fiasconaro.

auguri-17-dicembre

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1758564534394851/

Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi