Amnesty International Lazio

Celendario

Mag
28
Mer
Auguri Amnesty International
Mag 28@15:00–16:00
Auguri Amnesty International @ Scuola Primaria "G.Rodari" di Formia | Formia | Lazio | Italia

In occasione del 53° anniversario di Amnesty International, le alunne e gli alunni della III C della Scuola Primaria “G.Rodari” di Formia, in collaborazione con il Gruppo277, organizzano una festa di compleanno per Amnesty International, con la lettura di brani dedicati alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ed esporranno ai genitori e agli insegnanti i loro lavori per il progetto Amnestykids dal titolo “NON CALPESTATE L’ISTRUZIONE”.

Giu
26
Gio
Flash Mob “Stop Tortura” @ Roma
Giu 26@19:00–21:00
Flash Mob "Stop Tortura" @ Roma @ Pantheon | Roma | Lazio | Italia

Attiviste e attivisti di Amnesty International della regione Lazio organizzano il flash mob “Stop alla Tortura”, giovedì 26 giugno ore 19.00 a Roma nei pressi del Pantheon (Piazza della Rotonda), in occasione della Giornata Mondiale per le vittime della tortura.

“Stop alla tortura” è il nome della campagna mondiale che Amnesty International ha lanciato a maggio per chiedere il rispetto della Convenzione contro la tortura, approvata dalle Nazioni Unite nel 1984 e ratificata da 155 paesi. Una Convenzione ampiamente disattesa: negli ultimi cinque anni, Amnesty International ha registrato casi di tortura o di altri maltrattamenti in almeno 141 paesi.

Nel corso dell’evento, verranno raccolte firme per porre fine alla tortura in Messico, Marocco, Filippine, Uzbekistan e per chiedere l’introduzione del reato di tortura in Italia.

Il flash mob sarà in contemporanea con altre città italiane e del mondo.

Mar
8
Dom
Amnesty International @ Ariccia con UISP
Mar 8@9:30–19:00
Amnesty International @ Ariccia con UISP @ Palazzetto dello Sport | Ariccia | Lazio | Italia

Domenica 8 marzo, dalle ore 9.30 alle ore 19, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, gli attivisti e le attiviste di Amnesty dei Castelli Romani saranno presenti con uno stand informativo presso il Palazzetto dello Sport di Ariccia (RM), in via del Bosco Antico, in occasione del Campionato Agonistico delle Ginnastiche organizzato dalla Unione Italiana Sport Per Tutti (UISP).

In tale occasione, si potrà firmare l’appello relativo alla nuova campagna di sensibilizzazione di Amnesty International  “MY BODY MY RIGHTS“,  in difesa dei Diritti delle Donne e del proprio corpo.

 

Giornata di Attivismo e Confronto contro la violenza sulle donne
Mar 8@10:00–16:00
Giornata di Attivismo e Confronto contro la violenza sulle donne @ Casa delle Partecipazioni | Roma | Lazio | Italia
Domenica 8 marzo dalle ore 10 alle ore 17, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, si organizza intorno alla Casa delle partecipazioni, in Via dei Sabelli 88, Roma  (quartiere di San Lorenzo) con il patrocinio del 2 Municipio e la partecipazione del dopolavoro ferroviario una giornata di attivismo e di confronto contro la violenza.
La giornata è divisa in due parti.
La mattina, presente anche la banda del dopolavoro sarà restaurato il murales che copre un lungo muro in Via degli Ausoni, che incrocia via dei Sabelli. Il murales è costituito da una lunga serie di sagome femminili e su ognuna è scritto il nome di una donna vittima di femminicidio nel 2012.
Il pomeriggio, in una saletta della Casa delle partecipazioni, Anna Maria Arlotta, che da tempo conduce una dura battaglia contro la pubblicità sessista,  presenterà una serie di esempi confrontandoli con le stesse pubblicità realizzate in paesi diversi dall’ Italia.
Interverranno anche gli attivisti del gruppo Amnesty 015 di Roma.
Nell’ occasione si proporrà di firmare una lettera per chiedere al sindaco Marino di intitolare una piazzetta del quartiere alle vittime di femminicidio.
Nov
19
Gio
Presentazione Libro Illustrato “La vita è in gioco”
Nov 19@17:00–19:00

Attivisti e attiviste del Gruppo 056 di Amnesty International organizzano il giorno giovedì 19 novembre alle ore 17 presso la Biblioteca Centrale per Ragazzi (via S.Paolo alla Regola, 15) a Roma la presentazione del Libro Illustrato “La vita è in gioco”.

In occasione del 26° anniversario della Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, “La vita è in gioco” risulta un semplice strumento educativo atto a parlare a bambine e bambini, ragazze e ragazzi e ai loro genitori dell’importanza dei Diritti dei Minori e della loro salvaguardia in tutto il mondo e a promuovere la solidarietà e l‘interculturalità.

19 nov_ Locandina libro illustrato la vita e in gioco

Per saperne di più sul progetto, è possibile visitare il sito lavitaeingioco.worpress.com

Mar
6
Dom
Femminile&Maschile: armonia degli opposti. Workshop a cura di Amnesty International
Mar 6@18:45–20:30

Domenica 6 marzo dalle ore 18.45 alle ore 20.30 presso le sale della Parrocchia Santo Stefano Primo Martire (via dei Frassini) a Gaeta (LT), attiviste e attivisti di Amnesty International organizzano un incontro dal titolo “Femminile & Maschile: armonia degli opposti – Workshop sulle sfide e potenzialità delle relazioni”, in occasione della campagna di Amnesty “My Body My Rights” e in cui sarà possibile dare una offerta libera che sarà destinata a contrastare il fenomeno delle Spose Bambine in Italia e nel mondo.

mbmr

Esistono due principi universali che nella loro interazione sono la causa di tutta la creazione: il femminile e il maschile, a volte relazionati con Ying e Yang. Questi due principi si trovano dentro ognuno di noi, uomini e donne. Conoscere l’essenza di questi principi ci aiuta a non avere pregiudizi e a scoprire la necessità di assumere entrambi dentro di noi, come manifestarli, integrarli e onorarli.

“Nel workshop” – come spiega Claudia Casanovas, professionista del settore – “si andrà ad individuare la relazione esistente tra i due principi e come poterli armonizzare tra loro”.

“Si vedrà come questa armonia interiore”, continua Casanovas, “sia un potente passo verso la risoluzione dei conflitti e verso l’armonia nelle nostre relazioni affettive con gli altri”.

Si consiglia di indossare abiti comodi.

Info e prenotazioni: 3395763076 (Claudia), 3315386862 (Annalisa), 3495457563 (Viviana) oppure presso la Parrocchia (chiedere a don Stefano).

Al termine dell’incontro, sarà offerto un mini rinfresco dal gruppo Amnesty locale.

 

Mar
8
Mar
IL MIO CORPO: LIBERTA’ E DIRITTI – dibattito sul tema
Mar 8@18:00–21:00

Martedì 8 marzo alle ore 18  presso OFFICINA MUSICALE (via Nobel, 36) a Roma, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, attiviste e attivisti di Amnesty International organizzano un dibattito dal titolo “IL MIO CORPO: LIBERTA’ E DIRITTI“, relativo alla campagna “My body my rights“.

Interverranno la Dott.ssa Elisabetta Canitano, presidentessa dell’Associazione “Vita di Donna” e l’Avv. Maria Paola Costantini.

8_marzo_gr01

Seguirà la proiezione del film4 mesi, 3 settimane e 2 giorni” di Cristian Mungiu.

Durante l’incontro sarà, inoltre, possibile firmare l’appelloMai più spose bambine” per chiedere l’abolizione dei matrimoni precoci e forzati in Burkina Faso.

Ingresso con tessera ARCI.

Per informazioni: 3382047373

Giu
5
Dom
INCONTRO ANNULLATO “Diritti delle femmine e dei maschi”, presentazione albi illustrati
Giu 5@10:30–12:30

INCONTRO ANNULLATO A DEFINIRE NUOVA DATA.

Domenica 5 giugno ore 10.30 presso Libreria OttimoMassimo (via Manara, 16 – zona Trastevere) a Roma, Amnesty International in collaborazione con il Coordinamento LGBTI dell’Associazione organizza un incontro di presentazione dei due albi illustrati pubblicati in Italia dalla Casa Editrice Lo Stampatello  “La Dichiarazione dei Diritti delle Femmine” e “La Dichiarazione dei Diritti dei Maschi“, due divertenti libri che smontano stereotipi e pregiudizi, sottolineando l’importanza della parità e del rispetto per tutti e per tutte.

dir

I bambini, come le bambine, hanno il diritto di piangere e di farsi coccolare, di essere bravi in italiano e di non essere per forza dei supereroi. Per riaffermare una banalità che è sempre più necessario ricordare oggi: bambine e bambini devono potersi esprimere liberamente per imparare a conoscere se stessi e che si può essere maschi e femmine in mille modi.

Sarà presente Alberto Emiletti, Referente del Coordinamento LGBTI di Amnesty International Italia.

I testi sono di Elisabeth Brami e le illustrazioni di Estelle Billon – Spagnol

 

Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi