Amnesty International Lazio

News

Premiazione della prima edizione del concorso fotografico Cattura la luce dei Diritti Umani

Venerdì 11 gennaio presso Officine Fotografiche si è svolta la premiazione della prima edizione del concorso fotografico “Cattura la luce dei diritti umani” organizzato da Amnesty International Lazio.

La giuria qualificata composta dalla fotografa Marialba Russo, dal critico fotografico Diego Mormorio e dal presidente di Amnesty International Antonio Marchesi ha proclamato la foto “Verità nascoste” di Luciana Trappolino vincitrice del concorso.

Verità nascoste – Foto vincitrice del concorso fotografico

Al secondo posto si è classificata la foto di Agata Katia Lo Coco.

Foto seconda classificata

Al terzo posto la foto “L’attesa” di Giovanni Corsi.

L’attesa. Foto terza classificata

L’affluenza alla mostra è stata importante, si parla di oltre 150 persone nella sola serata di venerdì.
Gli organizzatori, Lara Vurro e Stefano Gizzarone, si sono detti soddisfatti. “L’obiettivo del concorso era quello di promuovere le battaglie di Amnesty International anche attraverso la fotografia. E con questa serata credo proprio che ci siamo riusciti.” ha dichiarato Stefano Gizzarone responsabile di Amnesty International Lazio.

Lara Vurro organizzatrice e conduttrice del dibattito
Visitatori della mostra

Oltre alla targa commemorativa andata ai primi tre classificati, la foto vincitrice entrerà nelle case delle migliaia di soci e socie di Amnesty International Italia attraverso la lettera che accompagnerà la tessera annuale dell’associazione.

La prima classificata Luciana Trappolino con Alba Russo e Diego Mormorio

Le parole di Luciana “Sono sorpresa che fra tante belle foto abbiate scelto proprio la mia” dimostrano umiltà ma anche il valore della sua foto.

L’amica riporta le parole della seconda classificata Agata Katia Lo Coco

Toccati le parole che Agata Katia Lo Coco, la seconda classificata, “Dalla Palermo che lotta, la mia foto del braccio di Amadou, è quello di chiunque voglia affermare i diritti fondamentali, quelli di essere! Che i nostri fratelli in mare raggiungano sempre e salvi l’abbraccio della terra“.

Giovanni Corsi terzo classificato con il presidente di Amnesty International Antonio Marchesi

Giovanni Corsi ha dichiarato “E’ un onore essere arrivato terzo in un concorso organizzato da Amnesty. Era una foto che avevo messo da parte ma quando ho letto del concorso ho pensato subito di partecipare con quella.”

Ora non resta che iniziare a scattare foto per la seconda edizione del concorso fotografico Cattura la luce dei Diritti Umani.

Foto di Claudia Pacini

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

Il tuo 5x1000 ad Amnesty International

5×1000 per Amnesty International

Facebook di Amnesty Lazio

Social Network

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi