Amnesty International Lazio

Celendario

Nov
8
Sab
Cineforum “La Pena di Morte nel Mondo”
Nov 8@19:30
Cineforum "La Pena di Morte nel Mondo" @ Cs Brancaleone | Roma | Lazio | Italia

AMNESTY INTERNATIONAL
Sezione Italiana
Gruppo Nomentana-Tiburtina-Africano-Montesacro
Presenta
Cineforum “La pena di morte nel mondo”
Presso
Cs Brancaleone, via Levanna 13-Roma
Sabato 8 novembre 2014 alle ore 19:30

Sabato 8 novembre 2014 presso Bracaleone in via Levanna 15 – Roma, gli attivisti di Roma Montesacro di Amnesty International organizzano un cineforum “La pena di morte nel mondo”.
Sarà proiettato il film “The Cospirator” (2010) di Robert Redford.
Interverrà Massimo Persotti del Coordinamento sulla pena di morte di Amnesty International.
il 10 ottobre scorso è stata celebrata la Giornata Mondiale Contro la Pena di Morte.
Attualmente, 141 paesi nel mondo hanno abolito la condanna alla pena capitale o di fatto, per tutti i reati o almeno per i crimini ordinari. Ma ancora in 58 Stati la Pena di Morte è in vigore.
L’ingresso è a contribuzione minima di 3€ ed è previsto un buffet di accoglienza.
Maggiori informazioni: gr159@amnesty.it

Mar
8
Dom
DONNE IN FESTA…VI DIAMO PIU’ DI UN MOTIVO PER FESTEGGIARE
Mar 8@20:00–23:30
DONNE IN FESTA...VI DIAMO PIU' DI UN MOTIVO PER FESTEGGIARE @ Ristorante Al Sedano Allegro | Formia | LT | Italia

Domenica 8 marzo, ore 20.00, presso il Ristorante “Al Sedano Allegro” di Formia (via Rotabile, 60) si organizza la nona edizione di “Donne in Festa….vi diamo più di un motivo per festeggiare”, una cena-buffet a soli 18 Euro (incluse le bevande) per festeggiare insieme tutte le buone notizie relative ai Diritti delle Donne.

La serata è aperta a tutta la famiglia, donne, uomini e bambini.

E’ gradita la prenotazione ad uno dei seguenti numeri: 0771-771288 oppure 3331542300.

Parte del ricavato andrà in beneficenza ad Amnesty International per la campagna di sensibilizzazione “MY BODY MY RIGHTS“, nuova campagna in difesa dei Diritti delle Donne e del proprio corpo.

Tutte e tutti noi abbiamo il diritto di prendere decisioni sulla nostra salute, il nostro corpo, la nostra                       sessualità e la nostra vita riproduttiva senza paura, coercizione, violenza o discriminazione. Ma in tutto il mondo, la libertà delle persone di prendere queste decisioni è controllata dallo stato, da operatori sanitari o anche dalla famiglia.

Spesso, per esercitare questo tipo di controllo, vengono usate leggi e sanzioni penali. A molte persone è poi totalmente preclusa la possibilità di prendere qualsiasi decisione.

La campagna costituirà un’opportunità per ricordare ai leader mondiali i loro obblighi di rispettare, proteggere e realizzare i diritti sessuali e riproduttivi.

Durante la cena, sarete voi stessi protagonisti della serata: potrete attivarvi per chiedere ai Governi di proteggere i diritti sessuali e riproduttivi ora e per la prossima generazione di giovani.

Essere in grado di prendere le proprie decisioni riguardo al proprio corpo e alla propria vita è un diritto umano fondamentale!

Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi